Bartolo Mascarello

Primo anno produzione: 1918
Proprietà: Maria Teresa Mascarello
Enologo: Roberto Alessandria
Conduzione: Convenzionale
Bottiglie prodotte: 32.000
Indirizzo: dalla A21 uscita di Asti est, direzione Alba, poi Barolo; dalla A6 uscita di Marene, uscita Cherasco, direzione Barolo.
 
 
Bartolo Mascarello è un nome importante del Barolo e delle Langhe, piccolo produttore che ha notevolmente contribuito alla storia e all'evoluzione del proprio territorio. Oggi l'azienda è guidata dalla figlia Maria Teresa, che fedelmente continua la produzione artigianale di vino mantenendo una sola etichetta di Barolo. La cantina Mascarello nasce nel 1918 quando Giulio, reduce dalla prima guerra mondiale, con molti sacrifici acquista piccole porzioni di vigneti in aree vocate, negli anni sessanta viene data la svolta definitiva con l'ingresso in cantina del figlio Bartolo. La personalità di Bartolo imprimerà caratteristiche indelebili nella produzione generando uno stile autonomo, originale e tradizionalista, sempre lontano dalle mode circostanti e con un occhio sempre attento alla salvaguardia delle antiche tradizioni del territorio. Il Barolo Bartolo Mascarello è un monumento delle Langhe, conteso dagli appassionati di tutto il mondo, stupefacente, vigoroso ed elegante.

Non hai nessuna collezione!