Brigaldara

Primo anno produzione: 1929
Proprietà: Stefano Cesari
Enologo: Enrico Nicolis, Marco Furia
Agronomo: Stefano Cesari
Conduzione: Convenzionale
Bottiglie prodotte: 300.000
Ettari: 50,00
Indirizzo: dal casello di Verona nord, direzione Valpolicella, San Floriano.
 
 
L'azienda della famiglia Cesari è davvero molto bella, forte di una villa quattrocentesca, che ospita cantina e locali di appassimento, e di un patrimonio di vigne che negli anni si è progressivamente ingrandito, fino ai cinquanta ettari attuali. I siti sono tre, ognuno con un proprio contributo alla personalità dei vini di Brigaldara. Nei comuni di San Pietro e di Marano, attorno alla cantina, l'altitudine va dai 150 ai 250 metri, con suoli argillosi e sabbiosi appoggiati su di una matrice tufacea; nel comune di Grezzana le vigne si trovano sia a 250 metri, in un'area prevalentemente calcarea, sia ad oltre 450 metri, con il cru Case Vecie, dove nascono i vini più austeri e complessi.

Non hai nessuna collezione!