Roggio del Filare 2018 Doc Rosso Piceno Superiore - Velenosi

Velenosi Vini

€31.29 €40.90 Risparmia €9.61

Imposte incluseSpedizione calcolata al momento del pagamento


€41.72 per l

Disponibile ora!

Ogni azienda che abbia intrapreso un percorso di sperimentazione e accurata qualificazione delle proprie produzioni si concentra particolarmente su quelle tipologie di vini che esprimono maggiori potenzialità, per compiere il salto di qualità che dal prodotto corretto porta al vero e proprio "fuoriclasse". Per noi, pur consapevoli che non siamo certo al punto d'arrivo, e sempre cercheremo di migliorare la nostra produzione, il "fuoriclasse" è questo Roggio del Filare, una selezione di Rosso Piceno Superiore di cui abbiamo proposto la prima edizione a partire dalla vendemmia '93. Ottenuto prevalentemente da uve Montepulciano e Sangiovese, come prevede il disciplinare di produzione della Denominazione, affinato in barriques di rovere francese, il vino ha un bei colore, luminoso e concentrato, profumi ampi ed eleganti che ricordano la marasca e piccoli frutti rossi, gusto altrettanto ampio, morbido, variegato, con riuscito e equilibrio tra frutto e legno. Rosso rubino vivo e brillante con lievi riflessi granati. Naso intenso ed articolato, con profumi intensamente fruttati, note di confettura, mora, ciliegia che si integrano perfettamente con le note speziate del legno.In bocca ha una buona polpa e tannini ben maturi; vellutato nella polpa epossente nella trama, giustamente tannico e fruttato. Il suo sapore caldo, persistente, corposo ed armonico lo rendono un vino distinto e carismatico.

 

Nome Velenosi Rosso Piceno Superiore Roggio del Filare 2018
Tipologia Rosso fermo
Classificazione
DOC Rosso Piceno Superiore
Anno 2018
Formato 0,75 l Standard
Nazione
Italia
Regione Marche
Vitigni Montepulciano, Sangiovese 
Ubicazione Vigneti di proprietà situati nei comuni di Offida e Ascoli Piceno
Composizione del terreno Prevalentemente argilloso, tendenzialmente calcareo ad Offida, medio impasto tendente al sabbioso ad Ascoli.
Sistema di allevamento Guyot
N. piante per ettaro 5.000
Resa per ettaro 6.500 kg
Vendemmia A mano, la mattina presto o nel tardo pomeriggio, in piccole cassette riposte prima di arrivare in cantina, in celle frigorifere. Metà di Ottobre.
Vinificazione Dopo la diraspatura le uve vengono convogliate in fermentini in acciaio da 100 Hl, muniti di un sistema di rimontaggio programmabile (per ottenere massimi risultati di estrazioni del colore e morbidezza del vino), e controllo della temperatura. La macerazione sulle bucce dura per circa 20 giorni.
Affinamento Dopo la fermentazione il vino viene messo in barriques nuove provenienti da varie tonnellerie artigianali francesi per circa 18 mesi.
Grado alcolico 14,50% in volume
Produzione annata 40.000 bottiglie
Solfiti Contiene solfiti
Abbinamento Grande espressione di Rosso Piceno Superiore che va abbinato a piatti di notevole struttura, imperdibile l'abbinamento con la tagliata di manzo di razza marchigiana tartufata, con l'agnello di razza fabrianese ai ferri, meraviglioso l'accompagnamento al Cacio Pecorino dei Sibillini stagionato.

Customer Reviews

No reviews yet
0%
(0)
0%
(0)
0%
(0)
0%
(0)
0%
(0)