Primo anno produzione: 1874
Proprietà: famiglia Speri
Enologo: Alberto Speri
Agronomo: Giampietro Speri
Conduzione: Biologico
Bottiglie prodotte: 380.000
Ettari: 60,00
Indirizzo: dall'uscita autostradale di Verona nord proseguire sulla tangenziale in direzione Trento-Valpolicella.
 
 
La storica azienda della Valpolicella Classica vanta origini molto antiche. Diventata per continuità e forte radicamento al territorio un punto di riferimento per la denominazione, da sette generazioni racconta la storia di una terra ricca di tradizioni e di antichi valori e proprio per questo aperta all’innovazione. Grazie all’attenzione e al rispetto dell’ambiente, la certificazione bio è stata ottenuta già da molti anni, a garanzia di una produzione di alta qualità. L’Amarone Sant’Urbano, non prodotto nel 2014, un’annata dall’andamento climatico problematico per le uve, rientra in forma strepitosa, frutto di un’annata che al contrario della precedente promette di diventare tra le migliori del secolo.
Primo anno produzione: 1874
Proprietà: famiglia Speri
Enologo: Alberto Speri
Agronomo: Giampietro Speri
Conduzione: Biologico
Bottiglie prodotte: 380.000
Ettari: 60,00
Indirizzo: dall'uscita autostradale di Verona nord proseguire sulla tangenziale in direzione Trento-Valpolicella.
 
 
La storica azienda della Valpolicella Classica vanta origini molto antiche. Diventata per continuità e forte radicamento al territorio un punto di riferimento per la denominazione, da sette generazioni racconta la storia di una terra ricca di tradizioni e di antichi valori e proprio per questo aperta all’innovazione. Grazie all’attenzione e al rispetto dell’ambiente, la certificazione bio è stata ottenuta già da molti anni, a garanzia di una produzione di alta qualità. L’Amarone Sant’Urbano, non prodotto nel 2014, un’annata dall’andamento climatico problematico per le uve, rientra in forma strepitosa, frutto di un’annata che al contrario della precedente promette di diventare tra le migliori del secolo.