Le Casematte

Primo anno produzione: 2008
Proprietà: Andrea Barzagli, Gianfranco Sabbatino
Enologo: Carlo Ferrini
Agronomo: Carlo Ferrini
Conduzione: Biologico
Bottiglie prodotte: 40.000
Ettari: 11,00
Indirizzo: da Messina percorrere la strada panoramica fino a Faro Superiore.
 
 
L'azienda nasce nel 2008 dal sogno del suo fondatore commercialista Gianfranco Sabbatino, al quale si è affiancato il calciatore Andrea Barzagli. Gianfranco rivendica l'attaccamento alla sua Sicilia e alla sua cultura nella speranza di poter aggiungere un nuovo tassello ad un tessuto imprenditoriale specializzato. L'azienda è posta sulle colline a nord di Messina, a Faro Superiore, la borgata collinare che da il nome all'intera denominazione Faro Doc, in un territorio sano in cui l'equilibrio della terra rafforza la resistenza naturale delle piante e del loro ciclo. Il nome Casematte deriva dalla singolare presenza di tre casematte, piccoli fortini adibiti a rifugio delle sentinelle, risalenti alla Prima e alla Seconda Guerra Mondiale. I vigneti arrivano fino a 500 metri di altitudine, sono esposti a nord e guardano il mare. Il regime di conduzione è quello dell'agricoltura biologica, questo per esaltare al meglio le qualità organolettiche del vino in un terroir unico nel suo genere. La cantina è stata recentemente ampliata e dotata di una nuova bottaia e di una bellissima e panoramica sala degustazione. Quest'anno la novità è rappresentata dall'entrata in commercio dell'etichetta Nanuci, vino prodotto dal vitigno autoctono Nocera, uva molto affine ai Nerelli coltivata nel messinese da tempi molto antichi.

Non hai nessuna collezione!