Fazi Battaglia

Primo anno produzione: 1949
Proprietà: Bertani Domains srl
Enologo: Staff aziendale
Agronomo: Mirco Pompili
Conduzione: Convenzionale
Bottiglie prodotte: 500.000
Ettari: 130,00
Indirizzo: dalla superstrada Fabriano-Ancona, uscita di Maiolati Spontini.
 
 
Il patrimonio terriero è composto da due corpi principali nei comuni di Maiolati Spontini, da cui provengono le uve del San Sisto, e di San Marcello, dove si trova l’appezzamento più grande, esteso su cinquanta ettari, con piante di oltre trent’anni. Altri vigneti più piccoli completano il patrimonio viticolo di proprietà dell’azienda, che ha in programma un ulteriore ampliamento sempre sui due versanti della Valle dell’Esino. Da Cupramontana, il cui vecchio nome era Massaccio, vengono le uve surmature e parzialmente botritizzate che danno vita all’omonimo vino. Verdicchio inevitabilmente protagonista quasi esclusivo del vigneto con piccole concessioni alle bacche rosse della tradizione, Montepulciano e Sangiovese. Il restyling aziendale ha portato a radicali modifiche della produzione del brand Fazi Battaglia, rappresentato dal ritorno in degustazione dell’emblema aziendale, il Titulus.

Non hai nessuna collezione!