Fattoria San Giusto A Rentennano

Primo anno produzione: 1905
Proprietà: fratelli Martini di Cigala
Enologo: Attilio Pagli
Agronomo: Ruggero Mazzilli
Conduzione: Biologico Certificato
Bottiglie prodotte: 85.000
Ettari: 30,00
Indirizzo: dalla SP08 in direzione di Gaiole, seguire le indicazioni per San Regolo e San Giusto a Rentennano.
 
 
Nella fattoria San Giusto a Rentennano si fa vino dal Medioevo, epoca in cui nel sito vi era un monastero cistercense che divenne successivamente fortilizio di confine tra Siena e Firenze, di cui sono ancora visibili mura merlate e cantine. Legata produttivamente al Castello di Brolio del Barone Ricasoli, la proprietà sarà affrancata da quella del maniero all’alba del XX secolo. Posta in posizione mirabile, nel quadrante sud della denominazione, gode dei terreni più tipici della zona Classica, costituiti da galestro tufo e alberese, un trittico morfologico leggendario in ambito vitivinicolo. Oggi i fratelli Martini di Cigala conducono l’azienda con stile e idee ben chiare, che passano per la coltivazione biologica della vigna, concimazioni naturali per energizzare i terreni, riutilizzo delle acque depurate e il fotovoltaico come scelta per l’alimentazione elettrica. Nella pregiata gamma di vini, svetta il Percarlo un rosso che punta dritto al cuore.

Non hai nessuna collezione!