Famiglia Cecchi

Primo anno produzione: 1893
Proprietà: Andrea Cecchi, Cesare Cecchi
Enologo: Miria Bracali
Agronomo: Giuseppe Mezzedimi, Piero Sabatino, Alessandro Mariani
Conduzione: Convenzionale
Bottiglie prodotte: 8.500.000
Ettari: 300,00
Indirizzo: dalla superstrada Firenze-Siena, uscita di Monteriggioni, proseguire per Staggia e Castellina in Chianti.
 
 
Una storia cominciata a fine Ottocento con Luigi Cecchi che da assaggiatore di vini decide di mettersi in proprio e creare un’azienda vinicola, arrivando oggi ad Andrea e Cesare che rappresentano la quarta generazione della nota famiglia dedita al vino di qualità. Sempre al passo con i tempi, i Cecchi hanno saputo ampliare a dovere i loro possedimenti per creare l’attuale impero produttivo: partiti dalla storica cantina di Villa Cerna a Castellina in Chianti, negli anni sono stati varcati i confini locali con Castello di Montaùto nel territorio di San Gimignano, provinciali con Val delle Rose in Maremma e regionali acquisendo terreni nell’areale di Montefalco con Tenuta Alzatura in Umbria. Nella ricca sfilata di degustazioni si fa apprezzare il meraviglioso rosso Coevo, una spanna sugli altri.

Non hai nessuna collezione!