Barone Ricasoli

Primo anno produzione: 1141
Proprietà: Francesco Ricasoli
Enologo: Carlo Ferrini
Agronomo: Massimiliano Biagi
Conduzione: Convenzionale
Bottiglie prodotte: 2.500.000
Ettari: 235,00
Indirizzo: l'azienda si trova ai piedi del Castello di Brolio.
 
 
Castello di Brolio è di proprietà della famiglia Ricasoli dal 1141. Oggi è Francesco Ricasoli a portare avanti il nome di Brolio, custode dei segreti dei più ispirati cru di Gaiole in Chianti ed al contempo fervido sostenitore di un’agricoltura sostenibile. Qui la storia si respira davvero e la produzione vinicola rispecchia a pieno questo importante territorio.